Pulizie di primavera

giovedì, marzo 24, 2016



Ogni anno all’inizio di questa stagione, il sole che entra dalle finestre rivela la polvere accumulata durante l’inverno e così scaffali, mobili e angoli hanno bisogno di una bella ripulita. Il nostro corpo, come le nostre case, si merita la stessa attenzione.

Oggi è il momento giusto per fare un po’ di sane e biologiche pulizie di primavera! La formula clinicamente testata di Body Prime a base di magnesio, pectina di mele e polvere di prugne, preparerà il tuo organismo ad assorbire gli elementi nutritivi più importanti e più salutari che derivano dalla dieta che stai seguendo.

In aggiunta a questo preparato potente, ecco un breve elenco di verdure stagionali dall’alto contenuto di fibre che contribuiranno nell’operazione “pulizie di primavera” e quindi a potenziare la tua salute:

CARCIOFI
Un carciofo fornisce il requisito giornaliero di fibra necessario al nostro organismo e questo perché i carciofi contengono molta fibra che allieva il problema della costipazione e previene i rischi associati all’assorbimento dei composti dannosi presenti in alcuni alimenti.

ASPARAGI
Ricchi di glutatione, gli asparagi hanno il potere di rompere i composti dannosi come i radicali liberi. Questo vegetale a forma allungata è anche pieno di antiossidanti, che neutralizzano i radicali liberi e salvaguardano le cellule dai danni che potrebbero essere generati da questi “intrusi”.

FINOCCHIO
Questa verdura croccante e dolce è una fonte fantastica di fibre e potenzialmente potrebbe eliminare le tossine presenti nel colon. I finocchi hanno un alto contenuto di folato che dà loro la capacità di convertire l’omocisteina, una pericolosa molecola  che danneggia i vasi sanguigni, in molecole meno aggressive.

CIPOLLE
Da sempre le cipolle sono state usate dalle persone per ridurre le infiammazioni. Come gli asparagi, le cipolle si nutrono di radicali liberi e apportano dei benefici alla funzione gastrica. La quercetina che si trova nelle cipolle crude è più potente di quella che si può assumere in compresse ed è nota per proteggere dalla condizione di stress ossidativo.

SPINACI
Questa verdura dal colore verde acceso riesce a dare un tocco in più a qualsiasi preparato, dai frullati alle frittate. Gli spinaci abbondano di glicoglicerolipidi che si rivelano un aiuto per proteggere le pareti del tratto digerente. Essi contengono una stupefacente quantità di vitamina K e posseggono delle proprietà anti infiammatorie.

CRESCIONE
Smetti di usare il crescione soltanto per guarnire i tuoi piatti e inizia a mangiarlo da solo. Una piccla porzione di crescione contiene infatti il 200% dell’apporto di vitamina K giornalmente raccomandato, a beneficio della salute delle ossa e dell’assorbimento di calcio. Prova ad aggiungere il crescione al pesto o alle salse che prepari per la pasta e otterrai un piatto ottimo dal punto di vista nutrizionale.

Synergy WorldWide

Some say he’s half man half fish, others say he’s more of a seventy/thirty split. Either way he’s a fishy bastard.

0 commenti: