Congratulazioni a Kim Eun Ji, nuova Presidential Executive di Synergy!

mercoledì, ottobre 22, 2014

Quando studiava Scienze Ottiche e Business Management all’università, Kim Eun Ji sognava di avere una propria attività anziché lavorare in un ufficio.

“Quando stavo cercando lavoro, un amico mi parlò del network marketing. Dopo aver capito di cosa si trattava, ho realizzato che quello era il modello di business che stavo cercando. Aiutare il prossimo e raggiungere il successo allo stesso tempo? Che bel lavoro sarebbe stato!”

Kim Eun Ji ha cominciato a lavorare con successo in un’azienda locale in Corea. Tuttavia si è presto accorta che quell’azienda non era né affidabile né seria, il che contribuiva a essere un ostacolo al suo successo. E’ stato proprio in questo periodo che incontra Yoon Ji Young, Emerald Executive, che la presenta con piacere a Synergy.  A Busan, in Corea del Sud, Kim Eun Ji incontra Hwang Han Tae, Double Presidential Executive di Synergy. Dopo questo incontro, finalmente decide di entrare a Synergy.


“Era fantastico! A Synergy tutto quello che mi serviva per riuscire esisteva già. I loro prodotti sono i migliori al mondo e anche il loro sistema è il migliore del mondo. Mi hanno convinta.”

Il business Synergy di Kim cresceva bene, ma, come succede spesso, non sempre andava come lei voleva. Kim ha dovuto in verità affrontare parecchie sfide.

“Ogni volta che le cose non andavano per il verso giusto– racconta Kim Eun Ji – Hwang Yun Tae mi dava un sacco di consigli su come superare i momenti difficili. Quando lo vedevo costruire il suo business con tanta passione, questo mi motivava a lavorare di più. Ecco come ho fatto ad avere successo.”

Synergy ha cambiato non solo il reddito di Kim Eun Ji, ma anche la sua vita e quella della sua famiglia. Ora è pronta a mettere in pratica tutto quello che ha imparato e continua a costruire il suo business secondo questa nuova prospettiva.

Synergy WorldWide

Some say he’s half man half fish, others say he’s more of a seventy/thirty split. Either way he’s a fishy bastard.

0 commenti: