Vi presentiamo i primi qualificati europei Elite Honors!

sabato, settembre 19, 2015


Il Summit 2015 è stato un evento rivoluzionario grazie al lancio del progetto Elite Honors, un modello di guadagno che crea per i Team Member di Synery una roadmap finanziaria verso il successo. Seguendo questo modello, infatti, i Team Member possono massimizzare i loro potenziali guadagni, creando un reddito residuo a lungo termine e mettendo in essere un’attività Synergy forte e proficua per i prossimi decenni.

Cliccaqui per conoscere come qualificarsi Elite Honors e ottenere un bonus Go Elite.
Prima che il modello Elite Honors fosse presentato al Summit di Roma, gli Executive Synergy avevano sfidato i leader di tutta Europa a qualificarsi Elite Honors. Un folto numero di persone ha completato il percorso necessario per qualificarsi e molti di loro si sono già potuti qualificare per il secondo mese.

Vogliamo ringraziare le decine di Membri esemplari che contribuiscono a costruire la strada per il successo di Synergy! Basterà seguire il loro esempio per essere ricompensati!
Congratulazioni dunque ai Fondatori Elite Honors!

Austria
Robert Suppan
Franz Friess
Helmut Jelinek


España
Mariano del Castillo
Marilo Cebreros
Luis Quesada & Cristina Cabañero

Finlandia
Eric & Kati Gammals
Miimu Jaatinen
Kristiina Laihi  
Mervi & Janne Korkeakangas
Anna-Maija & Hannu Kreivi
Ajasta Parkkola
Sirpa Heikkinen Ääniaallotar
Galyna Rajala
Arja Tolvanen
Pirjo Martinez
Reijo Ojanen & Salme Ala-Heikkilä

Germania
Hakan Cetin
Pierre Bruns
Susanne & Thorsten Kupske
Michael & Claudia Wald
Manfred Meier
Matthias Nowack
Vital Power Herrmann
Jan Kupske

Islanda
Anna Margrét Bjarnadottir
Siggadora Matthiasdottir

Italia
Giuseppe Lucio
Claudio Luongo
Maurizio Biasci
Ivan Costabile
Raimondo Barone
Giuseppina Renna
Gianni Mazza
Annalisa Quadrelli & Marco Malossi
Grazia & Giancarlo Genazzano 

Norvegia
Mads Østvang
Martin Østvang
Stefan Patrik Kristoffersen & Oistein Bekkvang
Reidun Lydersen Dalheim
Glenn Skamsar
Tor Gunnar Standahl
Stein Magne Osmoen
Anne Katrine Skillebreid

Polonia
Joanna & Wieslaw Janikowscy

Slovenia
Team EBALI

Svezia
Heidi Byrkjeland
Hans Swärd

Regno Unito

Liz James
Steven J. Innes


Synergy WorldWide

Some say he’s half man half fish, others say he’s more of a seventy/thirty split. Either way he’s a fishy bastard.

0 commenti: