Congratulazioni a chi si è qualificato nove volte Elite Honors!

lunedì, ottobre 23, 2017


Siamo assolutamente stupefatti nel constatare quanti Incaricati Synergy si sono qualificati Elite Honors per la nona volta consecutiva nel mese di settembre.

Ben 407 fantastici imprenditori verranno riconosciuti per questo clamoroso risultato. E non possiamo che esserne fieri! Essi riceveranno tutti una giacca esclusiva Elite Honors.

Vorremmo inoltre congratularci con tutti coloro che si sono qualificati Elite Honors per la terza o sesta volta tra i mesi di luglio e settembre. Siete tutti sulla buona strada per ricevere in premio la vostra giacca Elite Honors!

Ecco dunque l’elenco di chi si è qualificato nove volte sul vostro mercato:

Elite 2400


Elena David

Elite 1200


Luigino Iobbi
Silvana Bravi
Giacomo Rigoni


Elite 600


Lorenzo Baffico
Moreno Diolaiti
Antonio Galatro
Elisa Panetta
Roberta Pintar
Alberto Mucciacito
Fausto Mariucci
Nicola Barbieri
Diego Bragato
Giorgio Bresquar
Roberto Costa
Alvaro Lisetti
Angela Strappazzon
Annamaria Rizzato
Devis Vigolo
Sandro Barbacini
Filippo Scarin
Luca Raggi
Luisa Barchiesi
Lucio Girotto
Matteo Ciabattoni
Damiano Saccardo
Patrizia Parpajola
Giorgia Geron
Manuel Santarossa
Flaviano Frugeri
Gloria Cinetto
Daria Camaiti
Nadia Graziotti
Alessandra Alessandrini
Elisabetta Franzo
Mirko Allegrini
Romina Santicoli
Marco Camilli
Stefania Balerci
Elena Pasquali
Ornella De Piccoli
Maurizio Sacchet
Luca Alfonso
Tiziana Boschi
Massimo Galante
Alessandro Lazzereschi
Simona Marrazza
Savina De March
Marisa Zanon

Per l’elenco completo di chi si è ripetutamente qualificato, CLICCA QUI.

Avete tutti fatto un ottimo lavoro! La vostra abilità nel raggiungere i livelli richiesti di qualificazione più e più volte è la dimostrazione del vostro grande talento, della vostra passione e della dedizione con cui aiutate il prossimo a vivere una vita più sana e più felice!

Synergy WorldWide

Some say he’s half man half fish, others say he’s more of a seventy/thirty split. Either way he’s a fishy bastard.

0 commenti: