10 suggerimenti per mantenere un sistema digerente sano

mercoledì, settembre 30, 2015

Il compito del tuo apparato digerente è di convertire il cibo che mangi in elementi nutritivi che serviranno per dare energia alla tua giornata. Se questo tuo sistema non è ben sincronizzato, si possono generare una serie di problemi importanti nel suo tentativo di funzionare normalmente.  Ecco qui di seguito dieci modi per aiutare il tuo apparato digerente a funzionare a livelli ottimali:



1. Segui una dieta a base di molte fibre: mantieni il tuo corpo sano e felice assumendo cibi ad alto contenuto di fibre, come cereali integrali, verdura e frutta. La fibra in essi contenuta non soltanto ti permetterà di far transitare il cibo che hai ingerito lungo il tratto digestivo, ma allevierà anche i sintomi più comuni di diversi problemi legati alla digestione, come per esempio la sindrome dell’intestino irritabile.

2. Diversifica le fibre: quando aggiungi le fibre alla tua dieta, cerca di includere fibre solubili e fibre non solubili. Entrambe infatti lavoreranno a vantaggio del tuo intestino anche se in modo diverso. Le fibre insolubili si trovano nei cereali integrali, nella crusca integrale e nelle verdure. Quelle solubili derivano dalla crusca di avena, dalle noci, dai semi e dai legumi.

3. Limita l’assunzione di cibi ad alto contenuto di grassi: assumere alcuni grassi sani può portare beneficio alla tua salute generale, ma mangiare cibi troppo grassi può dare origine a costipazione e al rallentamento del processo digestivo. Se ti piace indulgere in questi cibi, allora potrai provare a controbilanciare l’assunzione dei cibi ad alto contenuto di grassi con cibi ad alto contenuto di fibra e così allevierai parte delle sollecitazioni impresse al tuo sistema digerente.

4. La carne magra è meglio: i cibi molto grassi comprendono anche fonti di proteine grasse come il manzo, il maiale e alcune carni di selvaggina. Le proteine sono essenziali per la tua dieta, ma accertati di assumere soltanto carni magre come per esempio la carne di pollame senza pelle, il lombo di maiale e i tagli magri di manzo.

5. La forza dei probiotici: i probiotici sono batteri benefici che vivono all’interno del tuo intestino. Sono importantissimi nel processo digestivo e per un sistema immunitario sano perché aiutano a difendersi dai danni provocati da una dieta povera e dallo stress. I probiotici inoltre contribuiscono a aiutare il tuo organismo a massimizzare il potere nutrizionale di ogni pasto.

6. Programma i tuoi pasti: al tuo corpo piace la routine, anche se tu non la segui. Puoi essere di aiuto al tuo tratto digestivo facendolo restare sano e attivo se consumi i tuoi pasti secondo un programmazione regolare. Cerca di fare la prima colazione, il pranzo, la cena e i tuoi spuntini più o meno allo stesso orario ogni giorno.

7. Idrata il tuo organismo: non è un segreto per nessuno che bere abbastanza acqua ogni giorno ti può far sentire più sveglio, più sazio e può ridurre i mal di testa dovuti a disidratazione, ma eri al corrente che l’acqua può anche aiutare a digerire? La presenza dell’acqua durante il processo digestivo aiuta il tuo corpo a dissolvere i grassi e le fibre solubili in modo più efficiente.

8. Elimina le cattive abitudini: troppo caffè, troppo alcool e troppe sigarette possono compromettere la capacità del tuo corpo a digerire e possono essere la causa di disturbi come l’acidità e anche l’ulcera.

9. Elimina le tossine sudando: l’esercizio fisico è fondamentale per praticamente tutte le funzioni del tuo organismo e in particolar modo in quella digestiva. Fare regolarmente attività fisica stimola l’intestino facendo transitare il cibo con regolarità.

10. Gestisci lo stress: il tuo corpo può assorbire tutto lo stress che c’è intorno a te. I sistemi del tuo organismo hanno una reazione fisica allo stress quando sono in gioco problemi di natura finanziaria o questioni legate a un progetto importante. Quando siamo particolarmente sotto stress, il nostro corpo risponde provocando il caos nel tratto digestivo. E’ importante tenere lo stress sotto controllo e dedicare del tempo in attività che possano abbassarne i livelli.

Il tuo benessere generale e la tua salute possono essere direttamente influenzati da come si sente internamente il tuo corpo. Assicurati di seguire questi dieci punti e di farli veramente tuoi: prenditi cura del tuo sistema digerente e lui si prenderà cura di te.




Synergy WorldWide

Some say he’s half man half fish, others say he’s more of a seventy/thirty split. Either way he’s a fishy bastard.

0 commenti: