Michele: Il Team Manager da record con gli occhi che brillano

lunedì, aprile 14, 2014

Salve sono Michele Guardascione, un ragazzo nato il 10 giugno 1965, felicemente sposato con una splendida donna, Tecla, che ho incontrato nel 1981 e mi supporta e mi sprona in tutti i miei progetti. Abbiamo due splendidi figli, Kesia di 16 anni e Umberto di 15 anni.

Sono un imprenditore dal 1991, anno in cui ho vinto la mia prima sfida, aprendo il primo Steak House della zona Flegrea, località con tradizione culinaria marinara (Old Friends). Locale che ancora oggi vanta innumerevoli tentativi di imitazione. Nella vita di tutti i giorni, compresa la mia attività professionale, sono positivo, propositivo e adrenalitico, nonché coinvolgente. Anch'io ho dei difetti, come tutti, non conosco mezze misure. Non sono un networker di professione, ho solo  avuto un'esperienza recentemente, che mancava di sinergia aziendale.

Quando ho conosciuto Synergy ho subito notato la differenza. Synergy l'ho conosciuta grazie al mio amico, nonché sponsor Peppe Lucio, che mi ha fatto incontrare la general manager Raffaela Orlandi. In questa occasione ho avuto un impressione di un'azienda sana e a dimensione umana. La conferma l'ho avuta nella recente  visita presso la Sede della Società, dove sono stato invitato insieme al mio sponsor Peppe Lucio: in quest'occasione mi son reso conto che non siamo considerati dei codici ma partner aziendali. Il mio obiettivo per il 2014 è la qualifica di Perla e sono certo di potercela fare insieme ai leader della mia organizzazione.

Per riuscire ad ottenere risultati in quest'attività il mio consiglio è semplicità, entusiasmo ed esempio.  L'autoshipping è l'arma segreta per raggiungere più velocemente i traguardi prefissati.

With love,

                                    Michele Guardascione

Synergy WorldWide

Some say he’s half man half fish, others say he’s more of a seventy/thirty split. Either way he’s a fishy bastard.

1 commento:

  1. Grandeeeee......non Sei una persona comune e sono orgoglioso di esserti amico.

    RispondiElimina